Tour del lago di Garda

Pubblicato da Alessia Boni — 3 anni fa

0 Tags: Esperienze Erasmus Verona, Verona, Italia


Ciao a tutti

in questo post vi voglio parlare del lago di Garda.

Il lago di Garda è un grande lago che tocca ben tre regioni italiane. È uno dei più grandi laghi d'Europa ed è il più grande d'Italia.

Con le sue acque bagna le coste bresciane, della regione Lombardia, le coste della regione veneta e le coste del Trentino Alto Adige.

Le coste lombarde

Per quanto riguarda le coste lombarde ce ne sono alcune, andando verso nord che sono molto carine, ma in ogni caso non saranno mai equiparabili a quelle venete, molto più curate e pulite.

Anche se c'è un'eccezione alla regola, la spiaggia Jamaica, forse la migliore di tutto il lago, si trova proprio in territorio bresciano, a Sirmione.

Nelle altre coste lombarde migliori inoltre l'acqua è molto più fredda.

Le coste venete

Sono a mio parere quelle più belle, le migliori dove fare il bagno e dove prendere il sole. Non perdetevi Torri del Benaco e Bardolino.

Le coste trentine

Se invece volete spingervi ancora più a nord e arrivare verso le coste trentine sappiate che sono quelle dedicate maggiormente allo sport in quanto sono molto ventose e molto fredde quindi ottime per essere utilizzate come spot di allenamento per il kitesurf e il windsurf.

Per arrivarci dovrete passare dalla famosa gardesana. In realtà c'è anche una strada interna che vi eviterà le lunghe code domenicali. Se però vedete che il traffico non è troppo allora prendete pure la gardesana in quanto ha delle viste spettacolari sul Lago di Garda. Passerete sotto gallerie scavate nelle montagne lunghissime e passerete accanto a paurosi strapiombi sul lago.

In questa zona, andando verso nord, potrete trovare una graziosa cittadina che si chiama Limone, e il nome è tutto un programma! Nel senso che capite bene che cosa hanno a disposizione in questa cittadina, infatti producono limoni.

Salendo sono tanti i paesini che potrete visitare, fermatevi in una pausa a Tremosine e ammirate le vele sottostanti tutte colorate. Sono le vele dei degli sportivi che fanno windsurf e kitesurf e colorano in modo entusiasmante il lago.

Volendo anche voi potrete prendere una lezione di windsurf o di kitesurf. Le lezioni costano parecchio, soprattutto quelle di kitesurf, in quanto una vela è molto fragile e va cambiata molto spesso e costa davvero tanto. Le lezioni si tengono nella prima mattina e nel primo pomeriggio, quindi se avete intenzione di prendere lezioni di gruppo per risparmiare vi conviene alzarvi presto.

Vi consiglierò in nei prossimi post alcuni luoghi con spiagge meravigliose, pur trattandosi sempre e comunque di lago, e con paesini interessanti da visitare.

Se volete fare il giro del lago di Garda vi consiglio di tenervi liberi per tre o quattro giorni affittare una macchina, se già non l'avete già, e munirvi di una guida. Le città a mio parere imperdibili sono Sirmione, di cui vi parlerò molto presto, Garda, Peschiera ,Lazise, Salò e Gardone (a Gardone c'è anche il Vittoriale di D'Annunzio, luogo assolutamente da visitare!).e non dimenticatevi il più freddo di Tignale e la meravigliosa Limone.

Abitando sulla sponda bresciana del lago di Garda, ed essendo molto vicina anche a quella veneta del sud, vi posso consigliare molte spiagge dove andare a fare il bagno o luoghi da visitare. Quindi state aggiornati e appena potrò vi scriverò sicuramente dei posti specifici per ogni paesino da non perdere. 

Alessia



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Verona!

Se conosci Verona come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Verona! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!