Esperienza Erasmus a Verona Italia


Perchè hai scelto di andare a Verona??

Volevo diventare un insegnante di Italiano, quindi scegliere Italia era abbastanza ovvio. Comunque sia avere Verona come mia prima scelta di città non era poi così tanto ovvia. Volevo esplorare il nord d'Italia( sono stata al Sud per un lungo periodo) e i miei professori mi hanno raccomendato la parte alta dell'Italia sia come organizzazioni che como univerisità. Personalmente volevo vivere in una città piu piccola ( visto che sono di Budapest ed è una città abbastanza grande) e viaggio di meno, usando la bicicletta invece del transporto pubblico.

Quanto tempo dura la borsa di studio? Quanti soldi ricevi per vivere e coprire le spese?

La mia borsa di studio ha incominciato il 14 di febbraio e durerà fino al 31 di luglio. Per questo periodo ricevo 2730 euro (sono pagata giornalmente).

Com'è la vita degli studenti a Verona?

C'e un quartire di Verona che viene chiamato Veronetta, è praticamente il quartire dell'università(vicino al fiume). La maggior parte degli studenti vivono nei loro appartamenti vicino all'università, perchè ci sono molti bar e posti per mangiare. Quest'area è sempre piena di persone dalle dieci di mattina fino alle cinque di pomeriggio, c'è un piccolo parco all'interno dell'università per sedersi. c'è una cantina, cosi in generale è molto carino. Riguardo l'intrattenimento: ci sono questi bar dove puoi andare più o meno tutti i giorni per prendere un "aperitivo" spritz (tipico italiano) e uscire con gli amici, ma Verona non è la città dove trovi la festa. Non ci sono discoteche nella città, i party uffuciali sono organizzati una o due volte al mese. Per gli studenti Erasmus organizzano molti eventi, ma sempre allo stesso posto durante la giornata, chiamato "Just in Bar" in Veronetta. Gli studenti vanno sempre a prendere un caffè o uno spritz durante la giornata, molte persone studiano in biblioteca.

Suggerisci Verona come città e come università agli altri studenti?

Si, ma se vogliono andare in una piccola città. È molto carina, con dei panorami spettacolari sia dei fiumi che dei ponti, ma non puoi aspettare un posto pieno di discoteche.

Com'è il cibo?

Il cibo è tipicamente italiano. Ci sono buoni ristoranti e anche dei bar economici con i fast food all'taliana (piadina, panzerotto, pizza), ci sono anche posti indiani, turchi anche dai proprietari immigrati.

È stato difficile trovare l'alloggio?

Si, mi è costato trovare un posto. Ho inviato molte emails su tre siti diversi chiedendo informazioni riguardo gli appartamenti. È stato un processo lungo, perchè la maggior parte dei proprietari non cancellano gli annunci degli appartamenti che sono già stati affittai, ciò significa che tu non sai mai se l'annuncio è valido. Senza una conoscenza dell'taliano, credo che sia quasi impossible trovate l'alloggio sola, suggerisco di iniziare a cercare l'alloggio almeno 2-3 mesi prima dell'arrivo.

Quanto costa vivere in Verona?

Dipende dallo stile di vita. Affittare una stanza singola costa intorno 300-400-500- dipende dalla sua posizione. Credo che se scegli un appartamento medio e cucini principalmente per te, esci spesso il costo della vita dovrebbe essere più o meno di 600 euro e puoi viaggiare anche un pochino.

È possibile intendere la lingua? Ci sono dei corsi di lingua disponibili all'università?

Quanso sono arrivata avevo un livello di italiano C1, quindi non posso dare una risposta relevante. Si, per ogni etsudente erasmus seguire il corso è gratis.

Com'è il modo più economico di viaggiare dalla tua città a Verona?

Andare con autobus, dura 12 ore ma è molto economico.

Dove suggerisci di andare per una serata a Verona?

Ci sono delle discoteche carine come per esempio Dorian Grey, Berfis.

E per mangiare? Potresti raccomandare alcuni ristoranti buoni?

C'è una strada carina chiamata "Sottovia" (prima parallela del fiume) e ci sono dei bei posti dove ci si può sedere, dove ti puoi godere la vista visto che non c'è nessun altra strada di fronte a te.

Quali sono i posti culturali da vedere?

Arena, la casa di GIulietta, PIazza Signori, Piazza Dante, Piazza Erbe, Chiesa San Fermo, il fiume... tutto il centro storico di Verona.

C'è qualche consiglio per i futuri studenti che vanno a Verona?

Bene, questo è un compito molto difficile. Verona è piccola, non aspettarti troppa vita notturna, vita sociale organizzata, anche se io amo molto questa città, dipende tutto da come vivi la tua esperienza, se hai una buona compagnia, tutto è ancora più divertente.



Condividi la tua esperienza Erasmus su Verona!

Se conosci Verona come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Verona! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!