Advertise here

Esperienza a Saragozza, Spagna di Carmen


Come si vive a Saragozza? La consiglieresti? Com'è la città?

Saragozza è una città fantastica in cui vivere e ha circa 700. 000 abitanti (è la quinta città più popolata della Spagna), quindi non è così grande da poter perdersi.

La sua posizione è ottima. Si trova proprio al centro tra Madrid (300 km) e Barcellona (300 km), a un'ora e mezza di distanza in treno (AVE, treni ad alta velocità). Anche Valencia e Bilbao distano 300 km.

La città si compone di 15 quartieri collegati tra di loro dai bus e dal tram. È, inoltre, divisa in due dal fiume Ebro.

Saragozza ha solo un problema: il vento. C'è sempre il sole, ma anche il vento. Fa caldissimo d'estate e d'inverno è molto fredda. Non nevica mai e piove raramente.

Per quanto riguarda le lingue, gli abitanti della città parlano uno spagnolo abbastanza comprensibile con un leggero accento. Gli anziani solitamente non sanno l'inglese, ma parlano il francese. Quasi tutti i ragazzi conoscono l'inglese. In ogni caso, le persone sono molto gentili ed estroverse, quindi tutti faranno del loro meglio per capirvi e comunicare con voi.

Esperienza a Zaragozza, Spagna di Carmen

Fonte

Com'è l'ambiente universitario di Saragozza?

Saragozza è il capoluogo della Comunità di Aragona, dunque l'università è molto grande e offre tutte le facoltà possibili ed accoglie studenti provenienti da tutta la Spagna e anche molti Erasmus.

Il campus universitario si trova in centro, come quasi tutte le facoltà. Attorno ad esso ci sono un sacco di bar che servono cibo e drink economici.

Cosa consigli di visitare a Saragozza?

- Se andate a Saragozza, non potete non andare alla "Basilica del Pilar", il monumento principale di questa città, che si trova in Plaza del Pilar.

- L'intero centro storico offre luoghi unici e bellissimi: la Cattedrale Seo, Calle Alfonso, il Paseo de la Indipendencia...

- Il Palazzo dell'Aljafería, caratterizzato dall'architettura musulmana. Qui troverete delle visite guidate.

- Il Parque Grande José Antonio Labordeta, dove potrete noleggiare delle bici o dei risciò per visitarlo. Solitamente ci sono molte attività culturali.

- La Romareda, lo stadio di calcio di Saragozza, che attualmente gioca nella seconda divisione (spero torni nella prima il più presto possibile).

Esperienza a Zaragozza, Spagna di Carmen

Fonte

Esperienza a Zaragozza, Spagna di Carmen

Fonte

L'expo: nel 2018 si è tenuta un'esposizione internazionale sull'acqua, e sono stati costruiti parchi e strutture collegati ad essa. Ora queste sono diventate spa, attività di rafting, di canottaggio e c'è anche una spiaggia artificiale...

Ci sono anche una teleferica, il laser game, corsi di golf, paddle ed è un posto molto tranquillo dove poter correre o andare in bici.

E per mangiare? Puoi consigliarci i tuoi ristoranti preferiti?

Il mio locale preferito è El Calamar Bravo, che è ormai un mito a Saragozza. Lì potrete mangiare le migliori "bravas" (patate con salsa piccante) e i più buoni panini di calamari.

Se vi piacciono le "tapas" (stuzzichini), vi consiglio la zona Tubo. Ci sono migliaia di locali dove poter mangiare la "tortilla" (frittata di patate), funghi, le "migas" (un piatto tipico avente come ingrediente principale del pane raffermo)...

A Saragozza viene prodotta una delle migliori birre spagnole: l'Ámbar.

Com'è la vita notturna di Saragozza? Dove consigli di uscire la sera?

La vita notturna è fantastica!

Prima di uscire, in Spagna e a Saragozza, bisogna "riscaldarsi". Ci sono due opzioni: la prima consiste nel bere a casa propria o da amici, la seconda è andare al "El naútico", un luogo vicino al fiume dove le persone si incontrano e bevono tantissimo (questo è conosciuto come botellón, un'usanza tipicamente spagnola).

Una volta ubriachi, ci sono tanti locali ad ingresso gratuito nel centro storico in cui andare, come El manolo, La cucaracha, il Campus, il Parros, il Selfie...

Altri locali carini in cui andare sono La casa del loco, il Kenbo, il Point... Qui dovrete pagare circa 10€/12€, ma con un invito pagherete la metà del prezzo (è facile ottenerlo su Facebook).

Un luogo non molto conosciuto è "El foro", un piccolo bar che prepara shots unici ed economici.

Non posso non consigliarvi Las Fiestas del Pilar, il principale festival di Saragozza che ha luogo in ottobre ed è fantastico. Vengono montate delle enormi tende e per una settimana ogni sera ci sono concerti e attività culturali durante la giornata.

Un'altra festa fantastica è quella di San Pepe. Inizialmente era riservata agli studenti di ingegneria, ma ora vi partecipano tutti gli studenti dell'università che si incontrano nel parco che circonda il Parque de Atracciones de Saragozza. Il biglietto costa 12€ (meno rispetto a quello ordinario) ed è possibile accedere alle montagne russe e alle varie attrazioni. Di sera c'è una festa all'interno del parco. La gente beve tutto il giorno e tutta la notte.

Cosa consiglieresti ai futuri studenti di Saragozza?

Venite a Saragozza e divertitevi!


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Saragozza!

Se conosci Saragozza come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Saragozza! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!