Advertise here

Oude Markt


  - 1 opinioni

Leuven, universitari e Kotmadam

Pubblicato da Davide Ascrizzi — 5 anni fa

Leuven é una citta delle Fiandre, regione del Belgio in cui la lingua più comunemente parlata è il fiammingo (poco diverso dall’olandese). Leuven, di cui ho già parlato brevemente in un altro articolo (vedi Stella Artois Brewery), è famosa per essere sede di quattro delle università più antiche e prestigiose al mondo che ogni anno accolgono studenti provenienti da tutto il mondo.

“Oude Markt” (= mercato vecchio) é una piazza rettangolare al centro di Leuven, luogo notturno di ritrovo per i giovani studenti dal lunedì al venerdì. Non che gli universitari si riposino nel finesettimana, ma il sabato e la domenica è più facile incontrare gente del posto per le vie del centro. Curiosità interessante è che ogni facoltà ha il suo bar di riferimento nella piazza e almeno una volta a settimana gli studenti dello stesso indirizzo di studi si ritrovano nel “loro” bar, che diventa facilmente il palcoscenico migliore per futuri medici, ingegneri, avvocati, ecc. per dare sfogo alle proprie doti canore e gareggiare a bere più birra (ovviamente le due competizioni sono strettamente collegate…).

Tante persone di sicuro si chiedono chi sia la donna seduta su questa panchina. La risposta è: “Kotmadam”. L’aspetto giovanile non deve ingannare. Il termine kotmadam veniva utilizzato in passato per indicare tutte quelle signore, spesso di una certa età, che offrivano vitto e alloggio agli studenti all'interno della propria dimora. In Belgio, il termine "kot" indica un piccolo studio/appartamento dato in locazione ad uno studente appunto. Le kotmadams potevano essere considerate a tutti gli effetti come delle seconde madri e gli studenti  come dei figli adottivi.

Oggi praticamente quasi tutti gli abitanti di Leuven abitano nella primissima periferia. Gli appartamenti del centro sono per l’80% dati in affitto a studenti.

Durante l’estate la città si svuota, essendo abitata prevalentemente da universitari fuori sede. Ecco quindi che per attirare ragazzi da tutto il Paese, l’Amministrazione di Leuven stessa organizza diversi spettacoli e feste all’aperto.

Uno di questi é “Marktrock” (= rock in piazza), occasione inoltre per cantanti e gruppi emergenti di presentarsi ad un ampio pubblico.

“Hapje Tapje”, invece, è un evento più strettamente culinario a cui aderiscono parecchi ristoranti del centro cittadino che allestiscono dei banconi fuori dai locali per servire assaggi delle proprie specialità.

A fine settembre, a Leuven viene organizzato lo “Studenten Welkom”: una festa di benvenuto per tutti gli studenti che celebra l’inizio dell’anno accademico, ma che soprattutto dà il La a tutte le feste universitarie.

Curiosità: se mai verrete a bere da queste parti e non doveste riuscire a farvi sentire dal barman a causa dell'alto volume della musica, vi basterà alzare un mignolo per ordinare una Stella (Stella Artois è il nome della birra prodotta a Leuven).


Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Oude Markt? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Altri luoghi in questa città


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!