Advertise here

Esperienza a Granada, Spagna di Elena


Come ti sembra Granada per vivere? Com'è?

Non conoscevo Granada prima di arrivare qui, due anni fa. Credo che sia una città perfetta per vivere il periodo universitario. Personalmente, mi piace. Per questo, la consiglio a tutti senza alcun dubbio.

Esperienza a Granada, Spagna di Elena

Come città, è bellissima, ci sono moltissime cose da fare, quindi difficilmente ti annoierai.

Com'è l'ambiente studentesco a Granada?

L'ambiente studentesco è fantastico. Ci sono universitari da tutte le parti.

A Granada ci sono moltissime feste, per chi piace uscire la sera.

Però ha anche un'infinità di cose da fare durante la giornata. Ogni volta che esci a fare una passeggiata, scopri nuovi luoghi. È una città magica. Il quartiere di Albaicín e di Sacromonte, con vista sull'Alhambra sono bellissimi. Prenditi un te con pasticcini nella sala da tè di calle Elvira. Poi passeggia in centro, visita la cattedrale, plaza Nueva e il Paseo de los Tristes.

Quanto costa vivere a Granada?

Granada, a confronto alla mia città di origine, è molto economica.

- In qualsiasi bar chiedi una birra e ti danno una tapa (se sai dove andare, abbastanza generosa per quanto riguarda la quantità) per solo 2 €. Quindi per 4 o 5€ puoi mangiare e bere fino a scoppiare!

- Al cinema, con la tessera dell'università ti fanno degli sconti.

- E, semplicemente per vivere qui, puoi entrare gratis all'Alhambra (però devi andare un lunedì la mattina presto per prendere i biglietti, che si possono utilizzare solo la domenica della stessa settimana).

- Gli appartamenti degli studenti sono, in generale, molto economici. Le residenze sono sicuramente più care.

-Il biglietto dell'autobus costa 1 euro e 20 centesimi. Se compri la tessera (che costa 2 euro e la puoi ricaricare tutte le volte che vuoi e addirittura restituirla, e ti ridanno anche i due euro) il biglietto costa 79 centesimi. E con l'abbonamento universitario, che bisogna richiedere nella segretaria della tua facoltà, un viaggio costa solo 57 centesimi, potendo cambiare autobus per massimo un'ora.

Esperienza a Granada, Spagna di Elena

È stato difficile trovare alloggio a Granada? Puoi dare qualche consiglio?

No. Io sono arrivata qui la prima volta un 5 ottobre, e scoprendo solo l'1 di ottobre che mese che sarei venuta. Lo stesso giorno ho iniziato a cercare come una pazza un posto dove vivere durante il resto dell'anno, fino a giugno. Devo dire che non è stato per niente complicato.

Ho alloggiata nella Residenza Fernando de los Rios. È molto economica, però si trova molto lontano dal centro e dalle facoltà (non tanto per quelli che studiano nella zona di Cartuja).

Com'è il cibo del paese? Quali sono i tuoi piatti preferiti?

Tutto buonissimo. I miei piatti preferiti sono le "migas" (briciole di pane con carne) e il prosciutto alla brace.

Che luoghi consigli di visitare a Granada?

TUTTO. È tutto molto bello in questa città.

- L'Albaicín (belvedere di San Nicolas, belvedere di San Miguel alto... )

- Sacromonte

- L'Alhambra

- La cattedrale

- Il paseo de los tristes

- Il centro

- La Alpujara granaína

- Sierra Nevada (sia il paese, Pradollano, sia per venire a sciare)

Io in realtà sono venuta senza sapere assolutamente nulla e poco a poco ho scoperto tutto, perdendomi per la città. In un anno c'è tempo per conoscere a fondo la città. E perfino per vedere i dintorni o per visitare le città vicine.

Esperienza a Granada, Spagna di Elena

E per mangiare a Granada? Puoi dire i tuoi ristoranti preferiti?

I ristoranti dove ho mangiato meglio, che più mi piacciono e dove vado spesso sono:

1. Bar La Maestranza (nella Plaza de Toros)

2. Bar Grifos y Tapas (nella calle Gonzalo Gallas)

3. Bar Parada 23 (sempre in Gonzalo Gallas)

4. Bar Charlotte (nella calle Pedro Antonio)

E nel quartiere El Realejo ci sono moltissimi bar, dove si mangia molto bene, in tutti loro.

Che locali consigli per uscire la sera a Granada?

Ci sono moltissimi bar, pub e discoteche per ogni tipo di gusto musicale.

Senza dubbio, quelle che mi piacciono di più sono la discoteca Mae West, il martedì, giovedì, venerdì e sabato. E la discoteca Boom Boom Room, per il venerdì e il sabato. In entrambe bisogna andarci ben vestiti.

Campus, per i ragazzi e le ragazze sopratutto del primo anno.

La discoteca El Camborio, nel quartiere di Albaicín, con una terrazza con vista sull'Alhambra...

Per entrare a Granero, Vogue e Booga non è necessario essere vestirsi bene, sono di tutto un altro stile.

Per andare in un pub, la calle Pedro Antonio, senza dubbio, qualsiasi sera, è sempre molto viva.

Esperienza a Granada, Spagna di Elena

Qualche consiglio per i futuri studenti di Granada?

Venite con molta molta voglia di divertirvi e conoscere molta gente nuova. È il miglior luogo per cambiare un po' d'aria, se è questo quello che cerchi. Almeno, nel mio caso, Granada è completamente diversa al mio luogo di origine ed è perfetta. Non avrei mai immaginato di finire qui, però senza dubbio, non ho nessuna voglia di andarmene.

Riempitevi della cultura di questa città, che è meravigliosa.

E godetevi al massimo il tempo qui, che passa in fretta... Io sono qui da due anni, l'anno prossimo vado in Erasmus e tornerò qui per il quarto, però il tempo che mi rimane è poco!

Buona fortunaaaa :)

Esperienza a Granada, Spagna di Elena


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Granada!

Se conosci Granada come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Granada! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!