Advertise here

In treno con Ligabue: l'esperienza più bella ed il ricordo di una grande fan!


Introduzione al post!

Ancora mi trema la pelle!!

Miei carissimi ed appassionati lettori, questa volta, tra le mie esperienze descritte sul sito di Erasmusu, voglio aggiungere anche una di quelle che, nella vita, davvero, non si dimenticano mai!!

Ho, infatti, vinto, fortunatamente, un viaggio in treno, non soltanto gratuito, ma anche in compagnia, sebbene per pochi minuti, ma pur sempre assieme al mio cantante preferito: Luciano Ligabue!

E' questa, infatti, una mia vecchia ed immensa passione che, per motivi di studio, ho messo da parte per molti mesi, anzi, direi anni(!!), proprio per potermi dedicare al meglio e sempre più sempre, alle mie tanto esigenti attività di ricerca e di studio all'estero.

Tuttavia, mai ho smesso di ascoltare, di tanto in tanto, le sue canzoni, le quali, sempre, o quasi, hanno da raccontarmi un piccolo ricordo della mia vita, o che, oppure, se ne stanno lì a descrivere una sensazione personale rispetto ad un determinato evento, augurandomi il meglio, oppure spiegandomi, semplicemente, che la vita va così!

Saliamo su questo treno!!

Come hai fatto a salire in treno con Ligabue?! Si sono già chiesti tantissimi dei miei amici e conoscenti!! La risposta è, in realtà, molto semplice!! A seguito del mega concerto di Campovolo 2.0, è stato realizzato un film, attraverso le immagini più belle che sono state riprese in questo concerto!! Come potete ben immaginare, anche io ero presente in mezzo a quelle circa 150 mila personeche hanno urlato, saltato ed ascoltato piangendo il cantante che per molto tempo mi ha accompagnato attraverso i momenti più belli, ed anche attraverso quelli più brutti, attraverso il significato delle sue canzoni!

in-treno-ligabue-lesperienza-piu-bella-e

Come mai in treno?

Non ho idea, a chi sia venuta in mente l’idea (scusate il gioco di parola!!), di escogitare una simile proposta per noi fan, eppure, l’ho accolta con immensa gioia!! Premesso, dunque, che il nostro scopo sarebbe stato quello di vedere la prima in assoluto del film realizzato su Campovolo 2.0, a Roma, presso una sala cinema, voglio rendere chiaro ai miei lettori che l’aggiunta dell’idea di percorrere un viaggio in treno, insieme a Ligabue, è stato un puro arricchimento dell’evento, creato, appositamente, per tutti i suoi fan più sfegatati, proprio come me!!

E’ per questo motivo che erano state proposte 3 diverse città italiane da cui sarebbe stato possibile prendere questo treno, insieme a Liga (noi fan lo chiamiamo così!!).

Le altre proposte erano, infatti, Milano e Bologna, ma, essendo per me Firenze, la città più vicina, e quindi anche più facile e più economica d raggiungere, per me, avevo inserito questa preferenza obbligatoria, prima di tentare di vincere questo contest!!

Il contest, per l’appunto richiamava tutti i fan a commentare, in diversi stati dell’omonima pagina dei fandi Ligabue, il proprio nickname! E’ così che, incredula, ma felicissima, avevo ricevuto l’e-mail che mi diceva che, per poco, ero riuscita a rientrare a far parte del gruppo dei ragazzi che, proprio da Firenze, avrebbero preso il treno Frecciarossa per aggiungersi al viaggio verso la città di Roma, insieme a Ligabue!!

in-treno-ligabue-lesperienza-piu-bella-e

Informazioni generali.

Quanto tempo è durata questa esperienza?

Questa esperienza è durata poche ore, eppure, così come accadde anche altre volte, nella mia vita, ha lasciato un segno indelebile, soprattutto per quanto riguarda gli attimi trascorsi insieme a lui su quel treno!!

Dove si è svolta questa esperienza?

Siamo partiti, precisamente, dalla Stazione Ferroviaria di Santa Maria Novella! Per poi giungere a Roma, dove già ci attendevano diversi autobus che ci avrebbero condotti al Cinema Adriano!!

Roma di notte!!

E’ stato molto bello, come vedete in questa foto, poter ammirare le bellezze della capitale che, si sa, con le luci della notte, assumonotutto un altro fascino!!

in-treno-ligabue-lesperienza-piu-bella-e

E’ stato difficile riuscire a trovare questo posto?

No! L’autobus ci ha lasciato molto vicini alla nostra meta!!

Gratis o a pagamento?

Gratis!! Persino il cinema è stato un invito da parte degli organizzatori del nostro fan club!! In particolare, ricordo che avevamo un pass, appeso al collo, grazie al quale venivamo riconosciuti, all’entrata del cinema!!

Erano presenti dei punti di ristoro?

Si!! All’interno del treno c’era un bar, dove, addirittura, si trovavano tutti gli artisti che collaborano con Ligabue!! Purtroppo questo mi è stato detto da un mio amico, perché io ero davvero troppo emozionata per andare in giro nel treno!! In più, a quanto pare, sembra che questi artisti non volessero concedere foto o autografi! Come dargli torto, del resto?! La stella di quel giorno era il nostro tanto amato Luciano!!

Quante persone hanno partecipato a questa esperienza?

Eravamo in 75, da Firenze, a cui si sommano altri ragazzi da Milano ed altri da Bologna, per cui la somma totale deve essere stata, in maniera approssimata, di circa 250 ragazzi in treno, a cui si sommavano tanti altri, di sicuro più di cento, i quali avevano vinto “soltanto” l’ingresso gratuito al cinema, presso la sede di Roma!!  

Come è stata organizzata questa esperienza?

Molto bene!! Ringrazio, ancora una volta, tutti gli organizzatori, per aver avuto questa splendida idea!!

Esperienza personale.

Qual è il ricordo migliore che ho di questa esperienza?

Come potrete ben immaginare, il ricordo più bello che ho di questa esperienza è stato il fatto di aver potuto parlare, sebbene per pochi minuti, con Ligabue: il mio cantante preferito!! E’ stato un vero e proprio sogno che si è realizzato!!

Come sono venuta a conoscenza di questa opportunità?

Essendo una fan attentissima alle news della pagina ufficiale del suo fan club, ho letto subito la notizia, precipitandomi a provare, al meglio, a vincere questa esperienza che già sapevo che sarebbe stata indimenticabile!!

Se potessi, sceglierei di ripetere questa esperienza?

Si!! Trovo che sia un modo molto magico di incontrare, per la prima volta, da vicino, il proprio cantante preferito!!

Cosa cambierei se tornassi indietro?

Solitamente,quando introduco questa domanda nei miei articoli, mi accingo sempre a rispondere “Niente”, oppure a citare dei miglioramenti, riguardanti delle piccolezze, comunque, che mi piacerebbe poter apportare alle mie esperienze. Questo vuole dire che, generalmente, non ho molti rimpianti nella mia vita, ma, soprattutto, che tendo a fare sempre quello che pensi sia opportuno fare!!

Un immenso rimpianto!!

Sfortunatamente per me, però, questo non è affatto un caso simile!! E’ stato, infatti, proprio in questa straordinaria occasione, alla quale, d'altronde, tenevo tantissimo, che si è verificato uno dei rimpianti più grandi della mia vita!!

Ripensandoci, infatti, mi sale subito alla gola un forte senso di rabbia e nella mente, invece, una forte voglia di mordermi i gomiti!!

Sopra il pass che ci avevano consegnato, infatti, c’era scritto, con un pennarello nero, un numero! In realtà, questo numero non era scritto su tutti i pass, ma, al contrario, io ero proprio l’unica ad averlo, in mezzo a tutte le persone che erano già diventate mie amiche!

Guarda caso, questo numero, era proprio il mio numero portafortuna: il numero 4!!

in-treno-ligabue-lesperienza-piu-bella-e

Tuttavia, come una stupida bambina che non pensa prima di agire, mi sono lasciata convincere dalle mie nuove amiche a cancellare questo numero, in modo da poter andare nella sala insieme a loro!!

Sapete, però, chi c’era nella sala numero 4?! Indovinate un po’?! C’erano, precisamente, Luciano Ligabue, insieme a tutta la sua famiglia!! Non che mi interessasse particolarmente vedere la sua famiglia, però, a dirla tutta, mi avrebbe fatto semplicemente molto piacere aver rispettato il mio numero portafortuna!!

Consigli per il futuro.

Semmai potesse capitare anche a voi un’esperienza del genere, vi consiglio, prima di tutto, di mantenere la calma!! Successivamente, invece, così come potete aver imparato anche voi dalla mia brutta esperienza, di non fidarvi troppo di chi avete accanto!!

Ho infatti saputo, dopo tanto tempo, che una ragazza, in particolare, sapeva che la sala in cui ci sarebbe stato Ligabue era proprio la numero 4, eppure, non mi aveva detto nulla!!

Consiglierei questa esperienza ad altre persone?

Certo che si!! Vorrei che ciascuno di noi potesse incontrare, almeno una volta nella vita, il proprio cantante preferito, proprio perché è stata un’esperienza fantastica che mai dimenticherò!!

Conclusioni.

Che cos’altro aggiungere?! Sebbene per pochi istanti, vi assicuro che quei momenti sono stati bellissimi per me e che vale davvero la pena di arrivare fino a Firenze, pur di vivere un’esperienza del genere!!

Grazie infinite per aver letto questo articolo!

Spero tanto che vi sia piaciuto e, nel caso, vi aspetto al prossimo post!!

Alla prossima!!


Galleria foto


Condividi la tua esperienza Erasmus su Firenze!

Se conosci Firenze come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Firenze! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)


Condividi la tua esperienza Erasmus!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!