Advertise here

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia


Perché hai scelto di andare a Dublino, in Irlanda?

La ragione per la quale ho scelto Dublino è stata perché è un paese dove si parla inglese e cercavo di fuggire dalla quantità di spagnoli che vanno in Regno Unito (errore: anche a Dublino siamo in tanti).

Quanto dura la borsa di studio? Quanti soldi hai ricevuto come aiuto?

Nel mio caso, sono stata solo un quadrimestre all'University College Dublin. La mia prima idea era rimanere solo i 5 mesi sovvenzionati che mi offriva la regione di Castilla e León (300€ al mese in un unico pagamento, per un totale di 1500€).

Tuttavia, per quelli che andranno nel Campus nell'UCD, dovete sapere che dovete lasciare la stanza entro il 23 di dicembre, quindi, il periodo in realtà è di 4 mesi.

Non vi preoccupate se mettete 5 mesi e dopo rimanete di meno, semplicemente dovete restiuire la parte proporzionale dei 1500€.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

Com'è l'ambiente studentesco a Dublino?

La mia risposta a questa domanda è legata alla mia esperienza personale come studente del UCD e residente onCampus, dato che considero che uno studente della Trinity o un'altra università può avere un'idea diversa.

Se siete studenti dell'UCD avrete mille cose da fare dentro il campus, che è come una piccola città lontana da tutto (sottolineo il lontana da tutto). Le residenze organizzano attività delle quali ti informano settimanalmente, ci sono molte associazioni per il tempo libero e lo sport alle quali puoi unirti, c'è una palestra e la piscina... per finire, vivere nell'UCD ti dà molte opportunità di socializzare e provare cose nuove.

Nonostante ciò, anche se ci sono alcune caffetterie, c'è solo un bar dove andare a bere una birra quando non vuoi andare in centro. Personalmente, sono andata sono le prime settimane dato che da lì abbiamo deciso di riunirci nelle residenze.

Riguardo all'ambiente studentesco del centro, troverete abbastanza opzioni, per tutti i gusti: reggaeton, rock, heavy, musica irlandese (o semplicemente commerciale) dal vivo...In generale l'ambiente è molto internazionale e accogliente, la maggior parte sono studenti stranieri. Per questo puoi parlare con tutti e la gente è molto gentile, anche se come da tutte le parti, c'è un po' di tutto.

Riguardo al prezzo della birra...Nella zona del Temple Bar e dintorni, cioé i veri bar irlandesi, non troverai nulla sotto i 5, 50€. Per questo alla fine andrete in locali come Dicey's, dove di solito la birra costa 2-2, 50€ e c'è un'atmosfera simile alle discoteche spagnole.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

Consiglieresti la città e l'università di Dublino ad altri studenti?

Dopo aver vissuto qui per 4 mesi, non cambierei la mia decisione sia per le persone che ho conosciuto, sia per le cose che ho dovuto affrontare e le opportunità formative che offre l'UCD, dato che è un'università molto attiva, moderna e internazionale.

Tuttavia, per essere oggettiva, mi sembra che tutto questo si possa trovare in molte altre destinazioni che potreste scegliere.

Per questa ragione, se sei in dubbio con altre destinazioni... vi consiglio di pensarci bene per le seguenti ragioni:

Dublino è cara, soprattutto se sei uno studente Erasmus, perché vorrai approfittare di questa esperienza al massimo: visitare l'Irlanda, fare festa, andare a bar irlandesi...

Il problema principale associato a tutto questo è il tema dei trasporti pubblici. Se vivi nell'UCD, dovrai prendere un autobus per assolutamente qualsiasi cosa: dall'andare al supermercato fino ad andare in centro per fare shopping, prendere una birra o fare festa. Se non hai l'abbonamento del bus (lepcard) ti costerà 2, 70€ ogni viaggio, che dovrai pagare con la quantità esatta (o auperiore) perché non ti danno il resto. Se paghi con la lepcard ci sono due opzioni: caricarci sopra dei soldi, così ogni viaggio ti costa 2, 05€ o pagare una tariffa per prendere tutti gli autobus che vuoi durante quel giorno (approfitta dei giorni festivi per andare a fare shopping) dato che ti tolgono 1 giorno dalla tariffa (30 giorni= 111€ o di 5 giorni sui 23€).

A parte il prezzo, a partire dalle 23:30 gli autobus smettono di circolare, e per questo dovrai prendere un taxi per tornare (tra 16€ e 20€ da dividere fra 4 persone).

Io personalmente ho abbandonato l'idea di prendere una bici dopo poche settimane.

Com'è il cibo del paese?

Riguardo ai supermercati:

Come opzione economica c'è il LIdl (dove vado io) e l'Aldi (sono andata solo una volta). Esiste poi lo Spar (molto caro e poca varietà), il Tesco (molta varietà e un prezzo medio) e il Centra, che è quello che si trova all'UCD (piccolo, caro per i prodotti di base e più o meno economico per i panini e le pizze).

Il cibo in generale è molto variato ed è molto semplice fare una vita sana. Di solito mettono i valori nutrizionali in tutti i fast food e mi ha sorpreso la quantità di prodotti con "un alto contenuto proteico" e "con un basso contenuto calorico" ecc ecc che ci sono.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

È stato difficile trovare alloggio a Dublino?

Dopo aver letto molti blog, come stare facendo voi, ho deciso di seguire i consigli della gente e passare le prime settimane in un ostello/famiglia e cercare un appartamento, dato che non mi avevano dato una stanza nell'onCampus e in realtà non volevo neanche andare in una residenza.

Siccome ho iniziato tardi a cercare un ostello, sono dovuta andare in una famiglia ospitante che ho trovato nella pagina dell'UCD, dove il prezzo era molto alto, però anche così è stato economico rispetto a tutto quello che avevo cercato.

Qui ho passato solo la prima settimana (sono arrivata l'1 settembre) conoscendo la poca gente che si aggirava nel campus e parlando con chi potevo del tema dell'alloggio. In questo periodo, e fino a oggi, non conosco un solo studente che alloggiasse in un appartamento, stavano tutti o in famiglie o in residenze di ogni tipo. Inoltre, la mia famiglia ospitante insisteva che era molto difficile trovare quello che cercavo.

Alla fine non sono andata a vedere nessun appartamento di quelli che avevo previsto (dei 200 messaggi che ho mandato via daftie e altri siti di questo tipo mi hanno risposto solo 5, dei quali solo 2 mi davano fiducia), dato che la gente che era andata a vedere appartamenti mi diceva che erano i peggiori mai visti nella loro vita.

Considerando la situazione, sono andata a parlare con l'incaricata della residenza per vedere se poteva mettermi in contatto con qualche studente irlandese che cercasse un coinquilino, e mi ha risposto di no, che la cosa migliore che potessi fare era rimanere in una residenza. A quanto pare, avevano stanze libere e me ne ha data una in quel momento, quindi alla fine ho avuto abbastanza fortuna.

Durante la "orientation week" ho conosciuto abbastanza spagnoli nella mia stessa situazione, alcuni di loro avevano già prenotato un appartamento visto su internet che alla fine era falso, altri vivevano in famiglie in modo permanente...

Alla fine, tutti sono andati a chiedere una stanza nella residenza e gliel'hanno concessa...no so se è stato qualcosa di straordinario o se tutti gli anni hanno stanze libere.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

Quanto costa vivere a Dublino?

Le spese principali che avrete saranno dovuta ai trasporti, come ho già detto (in taxi e bus). Oltre a questo, bisogna aggiungere quello che spende ognuno per far festa e per l'alcool (al Lidl una lattina di mezzo litro costa 1-2€).

Riguardo al cibo e alle spese della casa io spendo in media 36€ a settimana, senza contare pranzi e cene fuori, caffè ecc.

Inoltre la lavatrice dell'UCD costa 3, 50€ + 1, 50€ per l'asciugatrice.

Sinceramente, le mie spese si sono ridotte (anche se continuano ad essere alte), soprattutto adesso alla fine che abbiamo più tempo per uscire e viaggiare. Però non voglio neanche calcolare quanto ho speso durante il mese di settembre... È qualcosa di inevitabile e normale essendo nuovi e non sapendo dove uscire o come muoversi, dove comprare, l'euforia di conoscere nuove persone...

Com'è la lingua? Hai fatto qualche corso dell'università?

A volte è difficile capire l'accento irlandese, loro stessi lo ammettono e gli americani confermano che neanche loro lo capiscono a volte. Però non vi preoccupate perché in men che non si dica lo capirete e non è poi così difficile. I professori si capiscono abbastanza bene ed essendo tutti stranieri non vi risulterà difficile.

Io personalmente non ho fatto nessun corso di lingue però la facoltà offre vari livelli e lingue.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

Che locali consigli per far festa a Dublino?

  • Diceys
  • Howl at the Moon
  • Dtwo
  • The Academy
  • Temple Bar (irlandese)
  • The Quays (la musica dal vivo è meravigliosa)
  • Mercantile (reggaeton)

Vi consiglio di scaricare le applicazioni Vipsy e Guestlist per chiedere dei pass e non dover pagare l'entrata in alcune di loro.

Le discoteche e i bar in generale chiudono verso le 3. Alcuni locali come Diceys non ti fanno pagare fino alle 7-8 per entrare e a partire da quest'ora costano 5€ fino alle 22:00 e da lì sono 10€. Altri locali come il Mercantile sono gratis.

E come visita culturale?

Ci sono abbastanza musei gratuiti e in questi mesi ci sono stati molti eventi culturali che ti permettono di visitare e conoscere luoghi molto interessanti della città.

La Guinnes Storehouse è una visita "obbligatoria" però sinceramente mi aspettavo molto di più per quello che costa, non vedi la fabbrica in sé, solo video e strutture di plastica. Paghi 18€ per una Guinnes e per servirtela tu, insomma... Portatevi a casa il bicchiere e vi sentirete un po' meno truffati.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia

Qualche consiglio per i futuri studenti di Dublino?

Se state pensando se andare in Erasmus o no, andateci, senza nessun dubbio. La destinazione finale è la cosa minore.

Se potessi tornare indietro e scegliere la destinazione di nuovo sapendo tutto quello che so adesso, sceglierei di nuovo Dublino per tutto quello che mi ha dato...

Tuttavia, per le spese che implica Dublino, se ci fosse la possibilità di rimanere un quadrimestre in più, me lo penserei due volte...Inoltre, è incredibile la quantità di spagnoli che ci sono... andare in centro è come fare una passeggiata a Madrid.

Per questa ragione, sottolineo che l'esperienza vissuta in Erasmus non cambierà molto da una destinazione a un'altra, scegliete la città che più vi richiama l'attenzione, però sappiate che, se studiate all'UCD, la cosa certa è che finirete per vivere vicino all'università e questo implica stare lontani dall'ambiente della città. Il lato positivo è che sarete circondati da studenti tutto il giorno, è semplicemente una dinamica diversa.

Come conclusione, se finalmente decidete di venire a Dublino, approfittate di ogni giorno qui, uscite dalla vostra "comfort zone", conoscete gente di ogni tipo, perdetevi per la città, viaggiate e fate un po' di tutto. Non vi accontentate e non seguite la massa.

Esperienza Erasmus a Dublino, Irlanda di Julia


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Dublino!

Se conosci Dublino come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Dublino! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!