Advertise here

Esperienza Erasmus a Cracovia, Polonia di Ophélie


Perché hai deciso di andare a Cracovia, Polonia?

All'inizio non sapevo proprio quale paese e quale città scegliere. Non c'erano molte alternative per l'inglese (Austria, Polonia e Romania). Così ho semplicemente inserito, nella mia domanda, le mie due preferenze e i miei professori mi hanno assegnato un posto disponibile a Cracovia. Alla fine sono qui e sono molto contenta della scelta che hanno fatto.

Esperienza Erasmus a Cracovia, Polonia di Ophélie

Fonte

Quanto tempo dura la tua borsa di studio?

Resto a Cracovia per un anno universitario (da inizio ottobre a fine giugno).

Come è l'ambiente universitario a Cracovia?

Nell'insieme l'atmosfera è buona. Ci sono tantissimi stranieri, ma non solo studenti. Tanti vengono a Cracovia per lavorare. Poi, devo sfortunatamente ammettere che molti studenti restano tra di loro. Bisogna lanciarsi andare e fare il primo passo, mentre molti sono freddi e non rispondono. Attenzione, la cosa più importante è non restare in disparte, ma di aprirsi verso gli altri, perché secondo me, se non si fa così, l'esperienza diventa meno bella e non si impara ciò per cui siamo venuti (lingua, cultura del paese o culture degli altri paesi) e poi si rischia di pentirsene alla fine della permanenza, e pensare che l'ambiente non è buono quando non è assolutamente così.

Consiglieresti la città e l'università di Cracovia ad altri studenti?

Senza troppe esitazioni, consiglierei la città di Cracovia al 100%, ad occhi chiusi. Però non esiste una sola università a Cracovia. Se, come nel mio caso, i vostri professori vi dicono che ci sono solo due posti all'università di Cracovia, non esitate a chiedere in quale università siano. In questo modo vedranno che vi siete già interessati un po' al paese e potrebbe essere un punto a vostro favore.

Come è la cucina del paese?

Si può trovare con facilità anche il cibo francese, a volte spagnolo, italiano, cinese, ecc. Ci sono molti ristoranti che non sono polacchi, ma è più importante mangiare polacco che giapponese. Secondo me i piatti tipici sono molto buoni. Da non perdersi i "pieroghi" (ravioli), la "żurek" (zuppa tipica) e la famosa "zapiekanka" (tartina polacca che può essere accostata a qualsiasi salsa). Spesso i ristoranti non sono molto cari, se si evitano i ristoranti in piazza Rynek Główny (la piazza principale).

Esperienza Erasmus a Cracovia, Polonia di Ophélie

I pieroghi

Fonte

Esperienza Erasmus a Cracovia, Polonia di Ophélie

La żurek

Fonte

È difficile trovare alloggio a Cracovia?

Per trovare un bell'alloggio bisogna iniziare presto a cercare. Il mio consiglio è di verificare il più possibile i "deals privati" perché possono essere una catastrofe per il vostro portafoglio e il vostro morale. Parlo per esperienza.

Fate attenzione, se avete difficoltà a trovare un alloggio, non dico che bisogna completamente vietarli, ma non fidatevi, ma chiedete piuttosto a qualcuno che ha un po' di esperienza in questo campo e conosce la mentalità del paese. Il mio problema non ha avuto nulla a anche fare con un polacco, ma uno straniero che viveva in Polonia e che voleva farsi più soldi possibili. Ricordatevi di guardare i prezzi del mercato polacco (anche se non po' diversi perché siete studenti Erasmus, quindi SÌ, gli alloggi Erasmus per voi saranno più cari che gli alloggi normali che polacchi e ucraini troveranno tramite le loro conoscenze o origini).

Quanto costa vivere a Cracovia?

Gli affitti sono abbastanza cari per gli studenti Erasmus. Per quanto riguarda lo shopping di vestiti, prodotti di bellezza ecc. i prezzi sono più o meno equivalenti. Il cibo invece, è spesso meno caro, ma i prezzi dipendono anche dal supermercato (alcuni sono meno cari di altri) e a volte è anche possibile così di fare una grossa spesa (per 1 o 3 settimane dipende da quanto consumate) per circa 15€, quando paghereste probabilmente il doppio in Francia per la stessa quantità di cibo.

È facile imparare la lingua? L'università organizza dei corsi?

Frequento dei corsi di polacco organizzati dalla mia università. Fate attenzione, non sono gratuiti in tutte le università. Se si cerca bene tra i gruppi Erasmus su Facebook, si possono trovare anche degli eventi di incontri di tutte le nazionalità. Io ho la possibilità di accedere anche a dei corsi di inglese sul sito internet dell'Erasmus.

Sfortunatamente, se il vostro livello di inglese non è molto alto, bisogna che lo migliorate più di altre lingue, perché altrimenti i primi mesi saranno molto difficili, soprattutto durante le lezioni di inglese. Non esitate a chiedere le lezioni ai professori, alcuni le forniscono volentieri in base alle vostre difficoltà. Per le altre materie, trovate dei compagni che ve le possano dare.

Qual è il modo più facile ed economico per rendersi a Cracovia partendo dalla tua città?

Personalmente ho preso l'aereo, ma bisogna prenotare i biglietti prima (è difficile che voi non sappiate quanto potrete tornare a casa). Considerate di fare qualche scalo, questa soluzione a volte fa diminuire il prezzo dei biglietti. È possibile anche prendere un biglietto aereo fino a Varsavia per esempio (o un'altra città) e poi prendere il bus fino a Cracovia.

Dove consiglieresti di uscire la sera a Cracovia?

È difficile rispondere a questa domanda. Esistono tantissimi locali dove uscire la sera. Tutto dipende dalle vostre preferenze.

E per mangiare a Cracovia? Quali sono i tuoi ristoranti preferiti?

Personalmente proverei il maggior numero possibile di ristoranti per farmi un'idea del paese e dei piatti tradizionali.

E cosa consiglieresti di visitare?

Rynek Główny (piazza principale), che è una pizza molto bella con diversi monumenti tra cui La Basilica di Santa Maria, e il castello di Wawel.

La Basilica di Santa Maria

Fonte

Il castello di Wawel

Fonte

Cosa consiglieresti ai futuri studenti di Cracovia?

Fatevi degli amici polacchi che vivono a Cracovia da tanto tempo, sapranno consigliarvi i migliori ristoranti, discoteche, luoghi da visitare, e vi sapranno forse dare delle informazioni su un palazzo e la sua storia, sulla cultura polacca e le tradizioni polacche. Vi insegneranno forse anche qualche parola in polacco. Da questo può dipendere la vostra esperienza e la visione che avrete dei paesaggi, cultura e costumi.

Preparatevi a vivere un anno fuori dal normale, una nuova vita ai 100 all'ora e buona permanenza a Cracovia!


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Cracovia!

Se conosci Cracovia come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Cracovia! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!