La mia esperienza di studio a Pechino: alcuni consigli da tenere a mente prima di studiare in Cina

Stai pensando di andare in Cina? Ti capisco. Non mi pento assolutamente di essere andata lì. È stata una bellissima esperienza, dove ho potuto vedere un mondo al di là di quello occidentale e un modo di essere che è diverso da quello a cui siamo abituati. Mi riferisco a qualsiasi cosa, dalla cultura alle priorità, dal cibo al modo di flirtare.

Allo stesso tempo, anche se mi è piaciuto immergermi senza avere nessuna idea di cosa sarebbe accaduto (o cosa avrei dovuto fare quando è successo), penso che sarei stata un po' meglio se avessi avuto un po' di più di una semplice idea. Per questa ragione, ho scritto una lista dei consigli più importanti che devi tenere in considerazione quando decidi di andare.

la-mia-esperienza-di-studio-pechino-alcuni-consigli-da-sapere-prima-di-andare-studiare-cina-84bb4fe5ea8f279e7368d54c8bb6ecb2.jpg

Fonte

I bagni

Molte persone giurano che i bagni turchi sono più igienici rispetto ai water occidentali a cui siamo abituati. Non dubito che sia vero. È in qualche modo più naturale. Però, possono stare lì dove sono, perché io preferisco stare seduta quando devo fare quello che devo.

Comunque, quando vai lì, devi abituarti ai bagni turchi, perché in molti posti non c'è altra scelta. Quindi, allena un po' le gambe in palestra! In questo modo, sarà più facile per te quando non avrai altre opzioni.

Inoltre, portati sempre della carta igienica dietro. Sul serio. Non hai idea di quante volte abbia dovuto correre da un luogo a un altro perché non avevo della carta con cui pulirmi.

I vestiti

Hai intenzione di andare lì per un po' e sei un pochino più grosso rispetto alla media? Allora portati dietro delle scarpe, dei pantaloni, dei guanti extra o qualsiasi altra cosa di cui potresti aver bisogno. Perché queste cose sono più difficili da trovare lì. E non dovrebbe sorprendere. Dopotutto, non sono grossi come noi. La maggior parte dei negozi non ha vestiti della nostra taglia.

Certo, quando torni a casa puoi sempre fare scorta. Però, qualche volta può passare molto tempo e se non hai un altro paio di scarpe sarà un problema quando le tue si romperanno.

Quindi, compra un paio di riserva e comunica la tua taglia a un membro della tua famiglia o a un amico che conosca il tuo stile, così se c'è un'emergenza possono mandarti qualcosa per posta.

Se non stai attento non frequenterai i cinesi

Devo ammettere di non aver passato neanche la metà del tempo con i cinesi come mi ero programmata all'inizio. La mia idea era di avere un grande gruppo di amici di tutto il Paese. Ma non è successo. Perché? Perché era più molto più facile uscire con persone straniere che parlavano già inglese.

Ovviamente, non dovrebbe essere questo l'obiettivo. Dovremmo socializzare con la gente del posto. Ma è più facile a dirsi che a farsi. Le ragioni sono tante. Le barriere linguistiche, le differenze culturali, la mancanza di interessi comuni. Tutte queste cose ti spingono a optare per la via più facile. Ma se preferisci quella strada, farai fatica a non ritrovarti nei circoli degli espatriati.

Il cibo è diverso

Ti piace il cibo cinese quando sei a casa? Buon per te. Se quello è il cibo che vuoi mangiare, allora ti conviene rimanere lì, perché il cibo in Cina non ha nulla a che vedere con quello che mangiamo in occidente.

Adoro il loro cibo. È incredibilmente vario e ogni regione ha la sua cucina. Nessuna di queste, comunque, è uguale a quella che mangeresti a casa. Se vuoi mangiare quella, devi andare in ristoranti speciali e spesso avrai la loro interpretazione del cibo occidentale (e spesso è tanto diversa esattamente come la nostra interpretazione del loro cibo).

E se è buono? Allora sarà costoso. E visto che molto probabilmente avrai un budget da rispettare, non è un buon modo per spendere i tuoi soldi.

Quindi preparati. Portati dietro un libro di ricette occidentali se stai andando lì per più tempo, portati delle spezie che non sei sicuro di trovare lì e assicurati che il posto dove alloggerai abbia una cucina decente. Molti posti non ce l'hanno.

È davvero, davvero davvero (davvero) affollata

La Cina è grande quanto gli Stati Uniti, ma la popolazione è quattro volte maggiore. La maggior parte delle persone è pressata in alcune delle città più grandi del mondo. Quindi sì, è affollata.

Dovrai abituarti. Le strade sono sempre piene, gli appartamenti sono piccoli, i ristoranti sono affollati e le strade sono intasate.

Ci sono ampi spazi aperti, ma non sono vicino alle università. Quindi, abituati all'idea di dover sempre stare in mezzo alla gente. Se non puoi sopportarlo, allora trova un'università un po' fuori dalla città. Altrimenti quella sarà la tua vita quotidiana per tutto il tempo in cui studierai lì.

Pensieri finali

Andare in Cina mi ha aperto gli occhi. È un posto grandissimo con idee molto diverse di come le cose dovrebbero funzionare. Mi è piaciuto veramente tanto (stavo per dire ''ogni secondo'', ma non è vero) e mi ha reso una persona migliore.

Allo stesso tempo, a volte è stato difficile. Ma credo che lo siano tutte le cose nella vita.

Penso che il miglior consiglio che ti possa dare è di aspettarti il peggio, così una volta lì avrai una piacevole sorpresa. Certo, non puoi prevedere tutto, ma è giusto così, davvero. La vita è più divertente in questo modo. Ma questa lista ti permetterà di prevedere molte cose e ti aiuterà ad affrontarle meglio.

la-mia-esperienza-di-studio-pechino-alcuni-consigli-da-sapere-prima-di-andare-studiare-cina-c8a93a53ac31706181ce4118022c33f7.jpg

Fonte


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!