Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta


Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Perché hai scelto di andare a Salisburgo, in Austria?

Salisburgo è una città molto bella, antica e storica, con molti angoli affascinanti. È il luogo di nascita di Mozart e durante l'estate ci sono molti concerti di musica classica all'aperto e anche fiere e festival italiani. Salisburgo e i villaggi circostanti (città? ) offrono molte attrazioni. In più Salisburgo si trova accanto alle bellissime Alpi.

Quanti mesi copre la borsa di studio? Quanti soldi ricevi?

Durante i 3 mesi di tirocinio ho ricevuto 1200 euro in totale, 400 euro al mese.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Com'è la vita studentesca a Salisburgo?

Ho svolto il tirocinio durante l'estate perciò non c'erano molti studenti. Dato che ero con un'amica, abbiamo passato molto del nostro tempo libero esplorando la città di Salisburgo e i dintorni, nonché Vienna, Innsbruck, Hallstatt e molto altro.

Consiglieresti la città e l'università di Salisburgo ad altri studenti?

Penso che nel periodo delle lezioni sia piena di studenti. Gli austriaci sono molto gentili e disponibili.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Com'è il cibo?

Salisburgo è una città turistica piuttosto grande perciò non avrete problemi a trovare qualcosa da mangiare che vi piaccia. Molti ristoranti e bar offrono cucina tradizionale austriaca, ma anche asiatica, italiana e di altri tipi.

Hai dovuto pagare per trovare alloggio a Salisburgo?

Ho pagato circa 300 euro al mese per una stanza (con un letto, bagno e cucina) in dormitorio. Ma c'erano molte opzioni tra cui scegliere.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Qual è il costo della vita a Salisburgo?

Non avevo molto tempo libero e quindi non spendevo molto, ma includendo affitto, viaggi, festival ecc. (soprattutto nei weekend), cibo e... altro, pagavo 400 - 500 euro al mese.

La lingua è facile da capire? L'università offre dei corsi?

Anche se non parlate tedesco, quasi tutti sanno l'inglese, perciò la barriera linguistica non è un grande problema, ma consiglio di avere almeno una conoscenza di base del tedesco. Vi facilita la vita e potete migliorare con il tempo. Non so niente dei corsi all'università.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Qual è il modo più facile o più economico per raggiungere Salisburgo dalla tua città?

Sono andata in macchina. Salisburgo e la mia città sono collegate anche da treni e autobus, ma a volte non sono diretti.

Dove consigli di uscire la sera a Salisburgo?

Salisburgo è molto grande e ci sono molti locali aperti la sera perciò ognuno può trovare qualcosa di suo interesse.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

E per quanto riguarda i ristoranti? Quali consigli di provare?

Mi piace molto il cibo asiatico e consiglio l'Asia Palace di Salisburgo, ma ci sono MOLTI locali diversi dove si mangia bene. Ce n'è uno famoso ad Hallain, chiamato Gelotok, servono del gelato ecc. Per quanto riguarda la cucina austriaca tradizionale, a me piace molto lo strudel di mele con vaniglia del ristorante del castello di Werfen e anche la zuppa con gnocchi di un ristorante con lanterne a Hallstatt, non mi ricordo il nome ma è un locale molto riconoscibile.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Quali sono i siti di interesse culturale da visitare?

A Salisburgo ci sono molti siti di interesse culturale di diverso tipo. Ci sono parecchi concerti (non solo di musica classica). Tra i posti che potete visitare (li trovate tutti sul sito della città di Salisburgo, perciò non c'è bisogno di menzionarli qui), vale la pena di vedere: Hellbrunn, Schloss und Wasserspiele, Kapuzinerberg (da lì si gode di una splendida vista delle città), la fortezza di Hohensalzburg e il centro storico.

Sconsiglio la casa di Mozart: il biglietto costa circa 10 euro, se ricordo bene, e non c'è nulla da vedere a parte alcune cose che sono in qualche modo collegate al pianista (forse un piano, ma non sono certa che sia originale), il resto dell'esposizione ha poco a che fare con Mozart. Non ci sono mobili ecc. Non sembra una casa. Forse vale la pena di visitarla solo per vedere dove è nato Mozart, io personalmente sono rimasta delusa.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Consiglio di visitare l'Austria perché ci sono molti luoghi carini da vedere, per esempio Hallstatt (un posto affascinante, se ci andate in treno poi dovete prendere il traghetto per raggiungere il villaggio), Innsbruck (centro storico, Tettuccio d'Oro), Vienna (centro storico, Kahlenberg) e anche siti vicino a Salisburgo, per esempio: le cascate a St. Johann im Pongau e Golling, Werfen (castello e caverna di ghiaccio) e molti altri. Se viaggiate in macchina ci sono alcune strade tra le montagne (le più belle sono a pagamento) che vi permettono di vedere tutte le montagne intorno dall'alto.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte

Che consigli daresti agli studenti che si recheranno a Salisburgo?

Se viaggiate in treno, (soluzione molto conveniente) vi consiglio di fare la Vorteilscard, che vi permette di avere degli sconti e di risparmiare molto nel tempo. Durante una vacanza in estate è possibile fare un abbonamento estivo (con la Vorteilscard costa circa 80 euro) che vi permette di girare tutta l'Austria (con i treni OBB) durante le vacanze (3 mesi), senza ulteriori costi.

Esperienza Erasmus a Salisburgo, Austria, di Marta

Fonte


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Salisburgo!

Se conosci Salisburgo come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Salisburgo! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!