Łódz, Polonia: una città che si scrive e si pronuncia in maniera strana!

Tradotto da Anita Bosa — un anno fa

Testo originale di Isma g

0 Tags: Esperienze Erasmus Lodz, Lodz, Polonia


Fonte

Perché hai deciso di andare a Łódz, Polonia?

Non conoscevo molto sulla Polonia e la sua cultura, ma alla fine dell'Erasmus ne sono rimasto estasiato. Ho scelto di andare a Łódz soprattutto perché ospita la Scuola Nazionale del Cinema polacca, una delle più importanti in Europa dalla quale sono usciti registi di rilievo come Kieślowski o Roman Polanski, che successivamente hanno insegnato lì. In secondo luogo ho scelto la Polonia anche perché è uno dei paesi più economici tra quelli che venivano offerti nel mio corso di laurea e anche per la posizione; si trova a fianco di molti altri paesi europei, dettaglio importante per quelli che amano viaggiare. In cinque mesi ho visitato: Germania, Austria, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Estonia, Lettonia, Lituania e Finlandia. Inoltre conosco molto bene la Polonia, dato che Łódz si trova al centro del paese e sia prendere i mezzi di trasporto che affittare una macchina non costavano molto.

Quanto tempo dura la tua borsa di studio? Quanti soldi ricevi come aiuto?

Si hanno due alternative: o fare solo un semestre o entrambi (5 o 10 mesi). L'aiuto mensile che ho ricevuto, nel mio caso come alunno della USAL (Università di Salamanca), era di 417 euro mensili, sufficiente per vivere in Polonia, anche se per viaggi, escursioni e altre attività ne servono di più.

Com'è l'ambiente universitario di Łódź?

Łódź è una città universitaria, l'ambiente è diverso e si trovano tanti studenti, dato che sono presenti varie università, pubbliche e private. Le tre pubbliche sono: Uniwersytet Lódzki (buona per i corsi umanistici), Politechnika (per i corsi tecnici) e la Mediczny (per i corsi sanitari).

Consiglieresti la città e l'università di Łódź ad altri studenti?

Ovvio! Łódź non è proprio una bella città, ma alla fine ti ci affezioni perché in poco tempo riesci ad ambientarti facilmente e a capire come funzionano i mezzi di trasporto, che sono molto efficienti e ci sono 24 ore su 24. Per quanto riguarda la Polonia, che dire! É un paese meraviglioso e che assomiglia, nelle abitudini e negli orari, alla Spagna più di quanto potremmo immaginarci. L'Uniwersytet Lódzki, la mia università, organizzava ogni tanto delle escursioni o visite culturali gratuite o comunque a basso a prezzo. Nel complesso, alla maggior parte dei corsi di laura della UŁ, davano molte agevolazioni agli studenti Erasmus, e bisogna esserne riconoscenti.

Cosa ne pensi del cibo?

Non è male. Tra i piatti famosi: "żurek" (una zuppa densa alla quale si aggiunge: panna, patate, carne, uova e carote) e "pierogi" (pasta di solito ripiena di funghi, carne, patate e/o formaggio). Oltre alla moltitudine di zuppe che ci sono.

Fonte

É stato difficile trovare alloggio a Łódź?

L'alloggio me l'ha trovato la UŁ (Uniwersytet Łódzki). Una residenza che si trovava in un Campus e l'appartamento era composto solo da studenti Erasmus; pagavamo 300 złotys (valuta ufficiale della Polonia) al mese (circa 75€) per una doppia, con frigorifero e bagno in camera. La cucina era condivisa.

Come sono i prezzi per l'alloggio? E i prezzi in generale?

L'alloggio nella residenza universitaria della UŁ era di 300 złotys al mese (circa 75 euro). In Polonia i prezzi in generale, rispetto alla Spagna, sono un terzo o anche la metà più bassi, fatta eccezione per i vestiti e la tecnologia, che più o meno siamo lì.

E con la lingua come va? Hai frequentato qualche corso organizzato dall'università?

Il polacco è molto molto difficile e ancor di più per noi; Mi riferisco al fatto che è complicato perfino per i polacchi, immaginate per uno spagnolo... è impossibile padroneggiarlo in uno o due semestri, ma almeno si imparano le parole e le espressioni comuni per farsi capire. Da quel che so, le varie università di Łódź offrono dei corsi gratuiti di polacco, uno intensivo all'inizio del semestre e uno generico per tutto l'anno. Consiglio di imparare questa frase: "Nie mówie po polsku, przepraszam" (non parlo polacco, mi dispiace).

Qual'è il modo più facile ed economico per arrivare a Łódź partendo dalla tua città?

Da Valladolid si può prendere un aereo Ryanair per Łódź, con scalo a Londra Stansted. Ma oltre al prezzo del biglietto bisogna tenere in conto anche quello delle valigie che si portano; a volte il prezzo è molto simile volando con Iberia o Lufthansa con tratta Madrid-Varsavia, e poi si prende un treno per poco più di 4 euro fino a Łódź.

E per mangiare? Quali sono i tuoi ristoranti preferiti?

Il Magic! É senz'altro uno dei migliori bar in cui mangiare NEL Campus di Lumumby. Inoltre due buonissime pizzerie nel campus sono Saxofon o Pizza Lumumby. Anche il messicano di Piotrkowska e in generale tutti i ristoranti Manufaktura sono buoni.

Cosa consigli di vistare?

Io consiglierei i boschi che circondano Łódź, Łagiewniki (il parco urbano più grande d'Europa), il giardino botanico, il cimitero ebraico, il museo del Cinema, il museo dei treni nazisti (davvero impressionante), il museo di storia (a fianco al Manufaktura) e bene o male qualsiasi spettacolo teatrale dell'opera.

Cosa consiglieresti ai futuri studenti diretti a Łódź?

Se qualche polacco dovesse diventare violento... parlate di calcio! ! É uno dei migliori consigli che possa darvi; A parte gli scherzi, sfruttate al massimo quest'esperienza che sarà una delle più importanti della vostra vita e vivetela come se ogni giorno fosse il penultimo prima di andarsene. Szerokiej drogi! Buon viaggio!


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Lodz!

Se conosci Lodz come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Lodz! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!