Advertise here

Esperienza a Liegi, Belgio, di Puissieux


Esperienza a Liegi, Belgio, di Puissieux

Fonte

Come si vive a Liegi? La consiglieresti? Com'è la città in sé?

È un'antica città del Belgio, molto conosciuta nel passato. Un tempo, vi sorgeva una bellissima cattedrale (la Cathédrale Saint-Lambert), distrutta durante la rivoluzione e diventata ora la piazza principale nella quale si possono vedere vecchi edifici o gallerie... è veramente un bel posto in cui andare quando splende il sole o semplicemente per ammirare la bellezza dell'architettura barocca! Inoltre, ci sono splendidi parchi, come il parco della Bovérie, dove potrete rilassarvi sdraiati al sole e abbronzarvi!

Non mancano poi negozi, ristoranti, bar, gallerie o, ancora, esposizioni d'arte...

Com'è la vita studentesca a Liegi?

È davvero super! Il Belgio, e specialmente Liegi, è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per la birra, la cultura, le feste e il folklore! Ci sono alcuni ristoranti carini in cui mangiare senza spendere troppo. E il bello è che si possono trovare diversi tipi di cucina (italiana, belga, portoghese, cinese, thai, francese, turca... ). Per non parlare dei bar e dei pub, tra cui "Le Pot au lait", punto di ritrovo fisso per studenti universitari, liceali e non solo. Una garanzia per bersi qualche birra in compagnia! Il Belgio è famoso per vantare della miglior birra al mondo. Ed è vero! Ne offre centinaia di tipi diversi, tutte ottime! Inoltre, se sei un tipo festaiolo, Liegi è il posto che fa per te! Da non perdere è sicuramente il quartiere "Le Carré", un vero e proprio quadrato della movida, pieno di bar e locali adatti ai giovani. Di venerdì e sabato, infatti, sono pieni di studenti... letteralmente pieni, non scherzo! Non è troppo caro e, in più, sono posti in cui non viene richiesto alcun tipo di abbigliamento in particolare. Ma, onestamente, i vestiti eleganti sono un rischio e non durano a lungo di solito. Facile sporcarli di birra, alcool o, a volte, addirittura di pipì... vi consiglio di mettervi una sorta di toga bianca sopra, di quelle che non si usano mai e che, nel caso si rovinassero, non sarebbe un peccato buttarle via.

Quanto costa la vita a Liegi?

Diciamo che il Belgio è caro quanto l'Inghilterra, spesso ancor di più per cibi e bevande. Allo stesso tempo, non stiamo parlando di vivere a Bruxelles o Anversa... lì sì che bisogna vendere un rene per pagare un affitto. Tuttavia, non è facile trovare un bel posto in cui stare senza spendere troppo.

È difficile trovare un alloggio? Hai qualche consiglio da dare?

È decisamente meglio iniziare a cercare una sistemazione in anticipo. Ci sono agenzie che affittano appartamenti, case condivise... quindi è sempre bene darci un'occhiata.

Esperienza a Liegi, Belgio, di Puissieux

Fonte

E la cucina? Quali sono i tuoi piatti preferiti?

Ci sono alcuni piatti tipici locali per niente male! Liegi è famosa per le sue "boulet liégeois", ovvero polpette di carne imbevute in una salsa alla birra, accompagnate dalle tanto amate patatine fritte o da una semplice insalata. Birra all'ordine del giorno e "friteries", friggitorie in cui con soli 3€ o 4€ si possono comprare ottime patatine con diverse salse. Ma, se si vuole altro, non mancano le proposte internazionali... cucina italiana, francese, giapponese, cinese, thai, spagnola...

Cosa consiglieresti di visitare a Liegi?

Liegi era davvero una bella città prima che la Seconda Guerra Mondiale distruggesse tutto. È stata fondata molti secoli fa, motivo per cui, camminando lungo le strade e per la città, è possibile vedere molti edifici in stile barocco.

La piazza principale, "piazza Saint-Lambert", ospita la cattedrale più grande del mondo. Purtroppo, durante la rivoluzione di Liegi, è stata distrutta, a causa del modo terribile in cui la città venne governata.

Nonostante ciò, i resti vennero usati per costruire nuovi edifici e chiese, in tutta la città. L'unica cosa da fare è percorrere le vie e ammirarne l'architettura!

Nella piazza principale, sorge anche l'antico palazzo del Governatore, rimasto intatto dopo la rivoluzione e le guerre. Molte sono le gallerie, una delle quali si trova proprio in questa piazza (Galeries Saint-Lambert), le esposizioni e i musei. Uno dei più famosi è "il museo della Bovérie", situato nell'omonimo parco, in cui ci si può rilassare, bere una birra e molto altro... Per quanto riguarda i parchi, Liegi non ne vanta di enormi come l'Hyde Park di Londra, ma ciò non vuol dire che non ne abbia.

Per ultima, ma non meno importante, la nuova Liegi in fase di costruzione, in cui spiccano numerosi edifici in stile moderno. Da non perdere, "le Tour Paradis", il grattacielo più alto della Vallonia e la stazione principale, la "Guillemins".

Esperienza a Liegi, Belgio, di Puissieux

Fonte

Per mangiare? Consigli qualche posto in particolare?

Come ho detto prima, la città offre molte varietà di cibi e ristoranti.

Com'è la vita notturna di Liegi? Dove consigli di uscire la sera?

Il quartiere "Le Carré" è senza dubbio il miglior posto per far festa, anche se è sempre super affollato. Comunque Liegi è una città attiva, si organizzano numerosi concerti o feste, addirittura nelle università. Parate, feste, folklore... è impossibile annoiarsi! Tutti gli studenti che vengono qui non vogliono più tornare a casa propria. In più, il Belgio è un paese piccolo rispetto a Francia, Inghilterra o Germania, ma è facile prendere un treno e raggiungere alcune grandi città, come Bruxelles, Namur o Anversa, anch'esse bellissime!

Un consiglio per i futuri studenti diretti a Liegi?

Godetevi ogni singolo giorno perché a Liegi ne vale davvero la pena!

Esperienza a Liegi, Belgio, di Puissieux

Fonte


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Liegi!

Se conosci Liegi come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Liegi! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!