Esperienza Erasmus a Helsinki (Finlandia), di Viliyana | Esperienza Erasmus Helsinki

Esperienza Erasmus a Helsinki (Finlandia), di Viliyana


Perché hai deciso di andare a Helsinki, in Finlandia?

Scegliere la Finlandia come destinazione Erasmus è stato un sogno diventato realtà. Ho sempre avuto un grande interesse per questo paese sin dall'infanzia e sapevo che prima o poi l'avrei visitato. L'Erasmus non è solamente un programma di intercambio, ti aiuta a realizzare i tuoi desideri.

Quanto tempo dura la tua borsa di studio? Quanti soldi ricevi come aiuto?

La mia borsa di studio è durata 5 mesi e ho ricevuto 480 euro al mese. Tuttavia, la procedura dell'Erasmus ha trattenuto inizialmente il 20% della borsa di studio, per consegnarla poi al ritorno a casa dopo il periodo all'estero. Non credo che al giorno d'oggi funzioni ancora così. In circostanze normali, avrei ricevuto 700 euro al mese.

Esperienza Erasmus a Helsinki (Finlandia), di Viliyana

Fonte

Com'è l'ambiente universitario di Helsinki?

L'ambiente universitario è piuttosto emozionante. Ci sono molti luoghi culturali e tanti pub rock (per gli appassionati di musica rock e metal). La Finlandia è conosciuta anche per la sua natura spettacolare, quindi c'è tanta bellezza ovunque!

Consiglieresti la città e l'università di Helsinki ad altri studenti?

Helsinki è una delle migliori città in cui vivere, secondo la mia opinione. Non è né troppo piccola né troppo grande, è semplicemente perfetta. Ci sono abbastanza persone ma non è mai super affollata. I trasporti pubblici sono davvero efficienti, quindi puoi facilmente spostarti da un luogo a un altro senza problemi. Per quanto riguarda l'università di Helsinki, è un ottimo posto per studiare. Ho adorato la biblioteca, avrei potuto viverci lì!

Com'è la cucina del paese?

Il pesce e la cannella sono molto comuni nella cucina finnica. Ho amato in particolare la zuppa di pesce e il "korvapuusti" (o cinnamon roll: una soffice girella alla cannella). C'è qualcosa di piuttosto interessante nella cucina nordica che non ho mai provato e ancora mi pento di non averli assaggiati, sono i "Blodplättar": letteralmente "pancake al sangue“, ed è proprio quello che sono: sangue “montato” (generalmente di maiale) fritto per diventare un contorno croccante, che accompagna di solito la carne di renna.

È stato difficile trovare alloggio a Helsinki?

Il mio alloggio costava 400 euro al mese, quindi una parte considerevole della mia borsa di studio la spendevo per l'affitto.

Quanto costa vivere a Helsinki?

Dipende da persona a persona, c'è chi spende di più e chi meno. Comunque, per vivere bene a Helsinki si spende circa 350-400 euro al mese.

È facile imparare la lingua? L'università organizza qualche corso?

Sì, in università sono disponibili dei corsi. La lingua è difficile da imparare, ma se hai tanta dedizione e apprezzi davvero la cultura finnica, sarà molto più semplice impararla.

Esperienza Erasmus a Helsinki (Finlandia), di Viliyana

Fonte

Qual è il modo più facile ed economico per arrivare a Helsinki partendo dalla tua città?

Sono nata e cresciuta a Sofia, in Bulgaria. Il modo più economico e veloce è in aereo, un biglietto costa circa 220 euro.

Dove consigli di uscire la sera a Helsinki?

Mi piace consigliare posti poco comuni, perciò consiglio il Roska e il DTM - don't tell mama!

E per mangiare? Puoi consigliare qualche buon ristorante ad Helsinki?

Continuando con i miei consigli insoliti, è davvero incredibile se vai al porto, dove si prende il traghetto per Suomenlinna (una fortezza marina edificata su un arcipelago di sei isole). Durante l'inverno vendono cibo semplicemente fantastico! A parte questo, ci sono anche degli ottimi ristoranti messicani.

E come visita culturale?

Consiglio di visitare le città vicine, in primo luogo Turku, poi Tampere, Oulu e Jyvaskyla, facilmente raggiungibili in autobus o in treno.

Cosa consiglieresti ai futuri studenti di Helsinki?

Cerca di risparmiare dei soldi in più e viaggia nei paesi baltici, a San Pietroburgo, in Svezia e soprattutto in Lapponia. Inoltre, porta con te un sacco di vestiti pesanti, perché come dice un proverbio finlandese: "non esiste un brutto tempo, solo un cattivo abbigliamento". Se sei vestito in modo adeguato ti potrai godere facilmente anche il clima gelido. Non conosco una persona che non si sia innamorata della Finlandia, quindi leggi e informati di più sulla loro cultura e tradizioni e goditi ogni momento della tua permanenza! Se ne hai l'opportunità, devi assolutamente iscriverti a un corso di lingua finlandese.


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Helsinki!

Se conosci Helsinki come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Helsinki! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!