Musulmani? Quindi questa è la magia del Natale | Esperienza Erasmus Brno

Musulmani? Quindi questa è la magia del Natale


Ciao a tutti, vorrei condividere con voi la mia incredibile esperienza, specialmente di questi tempi quando una diversa religione e la mera ignoranza possono rappresentare qualcosa capace di distruggere la fiducia nel prossimo.

muslims-so-christmas-7e25097e803629fd7e3

C'era una volta, quando tutti i miei amici Erasmus erano già tornati nei loro paesi d'origine per celebrare il Natale, una situazione che doveva essere risolta.

Un portoghese e due turchi erano rimasti nel dormitorio da soli a Natale.

La mia casa era distante solo 2 ore e mezza dal dormitorio di Brno quindi avevo deciso di invitarli.

João non era riuscito a comprare in tempo un biglietto aereo ad un prezzo conveniente e per gli altri due ragazzi il Natale era qualcosa di davvero esotico e misterioso essendo loro musulmani.

Il programma Erasmus ha gettato nuova luce sulla mia definizione di un buon amico, perciò penso che i veri amici sono coloro che condividono il proprio cibo con te quando ne hai bisogno. Mi è capitato molte volte, durante le mie visite ad amici turchi, loro non hanno molto ma condividono sempre con me tutto ciò che gli è possibile offrirmi.

È stata un'esperienza veramente fuori dall'ordinario, li ho portati a visitare una chiesa nel vicinato, abbiamo festeggiato in molti locali, mangiato tanti dolci polacchi tradizionali, e ci siamo divertiti un sacco scherzando a tavola con la mia famiglia. Nessuno dei miei familiari parla inglese ma l'atmosfera era fantastica, come quella di una vera famiglia, una famiglia Erasmus.

Ho anche portato i ragazzi in giro per una passeggiata, penso che ne siano stati ben felici perché tutti gli amici e familiari che abbiamo visitato ci hanno accolto con torte fatte in casa e hanno condiviso con noi qualche potente bevanda alcolica, i miei ospiti all'inizio ne erano molto lieti, ma dopo tre visite non erano più in grado di proseguire e mi hanno chiesto gentilmente di tornare a casa...

La mia città natale si chiama Radlin ed ha una posizione strategica, da Brno siamo arrivati all'ultima stazione di Bohumin dalla quale potete prendere qualsiasi treno per viaggiare in Polonia.

Il più grande centro d'intrattenimento è Katowice che offre locali, centri commerciali e c'è anche un aeroporto.

Da dicembre 2015 tutto sarà più semplice perché i binari adesso sono attualmente in manutenzione, ci saranno molte più connessioni ferroviarie una volta ultimati i lavori... Prima di raggiungere Katowice, potreste anche visitare Rybnik e anche qui trovare molto divertimento, estendendo la vostra conoscenza delle birre locali.

Le feste natalizie sono veramente un buon periodo per esplorare la Polonia, ci sono compagnie d'autobus come PolskiBus, che hanno prezzi assai vantaggiosi e connessioni verso ogni singola città polacca.

Questo Natale internazionale è stata un'esperienza incredibile, capace di rompere stereotipi culturali.

Quando è venuto il momento di salutarsi, i miei amici musulmani Kazim e Umit hanno dato sfoggio delle loro usanze baciando le mani dei miei genitori e portandole alla fronte in un grande segno di rispetto e gratitudine.

La mia famiglia mi ha detto dopo che nessuno li ha fatti mai sentire così speciali e che i miei amici Erasmus possono visitarli quando vogliono.

I miei amici Erasmus, che ospiti fantastici.


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Brno!

Se conosci Brno come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Brno! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!