Advertise here

Erasmus a Brighton

Pubblicato da Flavia Liotti — un anno fa

0 Tags: Esperienze Erasmus Brighton, Brighton, Regno Unito


Ho avuto l'opportunità di viaggiare e visitare tanti luoghi bellissimi in questi anni ma nessun posto mi ha colpito come Brighton, che definisco la mia città del cuore. A soli 90 km da Londra questa meravigliosa città direttamente sul mare è pronta ad accogliervi e stupirvi.

Perché Brighton?

Ci siamo conosciute quasi per caso ho vinto una borsa di studio Erasmus Traineeship di 6 mesi, durante i quali ho svolto un tirocinio formativo presso un'azienda inglese con sede all'Università del Sussex. Il sussidio mensile era pari a 480 €.

Clima

Le temperature sono molto basse, specialmente gennaio e febbraio. Fortunatamente, man mano che si va avanti con i mesi, il clima si rivela più mite: nel complesso la città è abbastanza soleggiata e non piovosa come la più conosciuta Londra. Quando le temperature lo permettono ci si può tranquillamente rilassare in spiaggia e prendere il sole oppure, per i più temerari, fare il bagno! Ma dimenticate tintarella e olio abbronzante...

Affitti e costo della vita

Alto. Gli affitti sono veramente molto cari, specialmente se si cerca alloggio in centro città; io avuto la fortuna di abitare in pieno centro e pagare un prezzo molto vantaggioso (395£ al mese per una doppia), ma per una stanza senza bills (ovvero le bollette, che sono quasi sempre a parte), chiedono anche dalle 600£ in poi. Un abbonamento dell'autobus costa circa 70£, una pizza con bibita sui 20£. Un caffè circa .

Lavoro

Gli inglesi sono persone squisite e gentili: la loro politness è nota in tutta Europa ed effettivamente sono sempre calmi e pronti a dare una mano quando serve.

Dal punto di vista lavorativo le differenze con il nostro paese sono notevoli. Innanzitutto le possibilità di trovare lavoro sono -come già immaginerete- molto più alte; a tutti i lavoratori viene garantito il minimum wage, ovvero il salario minimo che viene stabilito per legge in base a età e tipo di contratto, e le ore extra sono pagate anche il doppio, sempre. Ampie sono le possibilità di fare carriera anche se si è molto giovani. Personalmente durante il mio tirocino ho riscontrato un rispetto sacro dell'ambiente lavorativo: nessuna competizione tra dipendenti e assoluto rispetto delle regole.

La città

Brighton è una città giovane, vivace, eclettica e stravagante: è veramente impossibile annoiarsi in quanto c'è sempre qualcosa da fare! Considerata la capitale gay di Inghilterra (ogni anno, ad agosto, si tiene uno dei Gay Pride più famosi di Europa), pullula di negozi e ristoranti!

I pub sono considerati una vera e propria istituzione e la città ne è piena: dal venerdì pomeriggio in poi, dopo un'estenuante settimana lavorativa, gli inglesi (e non) si incontrano in questi luoghi "sacri" della cultura inglese per rilassarsi e divertirsi bevendo una buona pint con gli amici, ascoltando della buona musica live.

La spiaggia di Brighton rappresenta uno dei luoghi più famosi della città dove è possibile ammirare uno stupendo paesaggio e dove potrete ammirare dei tramonti pettacolari ogni giorno.

Consiglio inoltre di visitare le Seven Sisters, una serie di scogliere a picco sul mare facilmente raggiungibili con i bus che partono dal centro città: una volta raggiunti il posto, rimarrete a bocca aperta.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Brighton!

Se conosci Brighton come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Brighton! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!