Giardino dei Fiori, Isfahan

C'è un proverbio persiano che dice: "Se una persona visita Isfahan (la città) è come se avessero visitato metà del mondo". Non so se sia vero come modo di dire perché è piuttosto soggettivo ma credo che visitare Isfahan sia un'opportunità di una volta nella vita. Se dovessi trasferirmi di nuovo in Iran è lì che mi trasferirei di sicuro. Cercherò di descrivere quanti più posti "must see" possibili di Isfahan così che possiate vedere questa splendida città attraverso di me e spero che la visiterete di persona un giorno.

Il primo posto di cui voglio parlare è un giardino di fiori che abbiamo visitato, conosciuto con il nome di “Baghe Golha”. Non posso scrivere molto su questo posto, è più un'esperienza visiva ma per dirlo in una sola parola è fenomenale. Le sensazioni e l'energia che ho ricevuto erano più che positive. Non mi ricordo quanto sia costato il biglietto d'ingresso perché me l'ha pagato una mia amica, ma meno di 5 dollari americani.

Come arrivare:

Il giardino si trova nella zona "Zayande Rood", che è il nome del fiume che scorre attraverso Isfahan e ci sono molti ponti che lo attraversano. L'indirizzo esatto è Salman Farsi Street, Bozorgmeh. È più semplice andarci in macchina o in taxi perché non è collegata dalla metro.

flower-garden-isfahan-7a1bd266764cf4fded

(Ingresso del giardino)

Descrizione:

Io ci sono stata in aprile, che praticamente è primavera in Iran ed è un momento fantastico per andare ad Isfahan. Il giardino dei fiori ha diversi tipi di fiori durante ogni stagione, il che lo rende ancora più interessante. Ovviamente la primavera è il momento ottimale per visitare il giardino. I fiori stanno sbocciando, il tempo è fresco, né caldo né freddo.

Ho iniziato a fare una passeggiata nel parco, godendomi la vista, fotografando ogni fiore. Il parco era più grande di quanto mi aspettassi, copre un'area molto ampia ed è diviso in diverse sezioni; c'è anche un bellissimo piccolo lago con degli splendidi cigni. Ero nei pressi del lago cercando di non spaventare i cigni quando ho assistito a questo. C'era un ragazzo che aveva appena chiesto alla sua ragazza di sposarlo sul ponticello sul lago. Erano assolutamente adorabili, la ragazza ha detto "sì"; si sono fatti i selfie per celebrare l'occasione felice. Una scena bellissima a cui assistere.

flower-garden-isfahan-d2721300b3d14f327f

(I piccioncini)

flower-garden-isfahan-beaa6b149524dd90ab

(Il lago)

flower-garden-isfahan-44f606dc19979ec923

flower-garden-isfahan-2f3ded726070c9f330

Se fosse per me metterei altre 100 foto di questo posto ma non voglio annoiarvi. C'era anche una sezione con i cactus che non credo fosse la più interessante, anche se so che ci sono molti amanti dei cactus quindi ragazzi, buone notizie! I cactus erano di diverse specie e diverse origini, tutti con un loro aspetto unico.

Cosa mangiare/bere:

So che vi starete chiedendo "Tutto molto carino ma c'è niente da mangiare? " perché è la stessa cosa che mi chiedevo io dopo tutto il camminare e scattare foto. La risposta alla vostra domanda scottante è sì! C'era un caffè carinissimo su un lato del giardino dove avevano tantissimi tipi di tè, caffè e torte. Ovviamente nel mio caso, siccome bevo moltissimo tè, ho ordinato un "tè alla frutta", come l'hanno chiamato loro. Solo il profumo è da impazzire, era meglio che un potpourri e aveva un sapore buonissimo. La bevanda con una fetta di torta di carote costa sui 2 dollari americani.

flower-garden-isfahan-73dace208afb1aafb4

flower-garden-isfahan-4b6a719f84f5643e8e

(Il caffè e il mio tè fruttato)

Spero che vi sia piaciuto questo articolo.

Saluti

(Tutte le foto le ho scattate io)


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!